Festa di San Rocco

Cappella di San Rocco, borgata Malatrait III- Almese ore 10,30

In onore di San Rocco, e secondo antico voto del comune di Almese, alle ore 9,30 partendo dalla piazza Martiri della Libertà, processione fino alla cappella di San Rocco a Malatrait III, dove alle ore 10,30 verrà celebrata la Santa Messa.

Rocco di Montpellier, universalmente noto come san Rocco (Montpellier,1346/1350 – Voghera, notte tra il 15 e il 16 agosto 1376/1379), fu un pellegrino e taumaturgo francese, è venerato come santo dalla Chiesa cattolica ed è patrono di numerose città e paesi.

È il santo più invocato, dal Medioevo in poi, come protettore dal terribile flagello della peste, e la sua popolarità è tuttora ampiamente diffusa. Il suo patronato si è progressivamente esteso al mondo contadino, agli animali, alle grandi catastrofi come i terremoti, alle epidemie e malattie gravissime, in senso più moderno, è un grande esempio di solidarietà umana e di carità cristiana, nel segno del volontariato. Con il passare dei secoli è divenuto uno dei santi più conosciuti nel continente europeo e oltreoceano.

Festa della Madonna della neve

Cappella Madonna della neve, borgata Bertolo – Almese ore 11,00

In occasione della festa della Madonna della Neve, nella cappella di borgata Bertolo, santa messa ore 11,00, a seguire tradizionale pranzo all’aperto a cura del gruppo alpini di Almese coadiuvati da volontari. Nel pomeriggio alle ore 16 recita del S.Rosario.

La leggenda
Secondo quanto narrato da vari autori cristiani, Giovanni era un ricco patrizio Leggi tutto “Festa della Madonna della neve”

S.Messa in onore di S.Anna

Cappella di S.Anna Piazza Martiri della Libertà Almese ore 20,45

Priore della festa : Silvia Costa e Angela Benchea

Anna (Sapphira , I secolo a.C. – Sapphira, I secolo d.C.) è considerata dalla tradizione cristiana la moglie di Gioacchino e la madre di Maria Vergine ed è venerata come santa.
Secondo la tradizione, Anna ebbe per padre Matan, Sacerdote di Betlemme, e come i membri della classe sacerdotale ebraica, discendente della Tribù di Levi e della Famiglia di Aronne. Secondo i vangeli Leggi tutto “S.Messa in onore di S.Anna”

Rosario meditato per S.Anna

Cappella di S.Anna Piazza Martiri della Libertà Almese ore 20,45

In onore di S.Anna triduo con rosario meditato nella cappella a lei dedicata in piazza Martiri della Libertà.

Anna (Sapphira , I secolo a.C. – Sapphira, I secolo d.C.) è considerata dalla tradizione cristiana la moglie di Gioacchino e la madre di Maria Vergine ed è venerata come santa.

Rosario meditato per S.Anna

Cappella di S.Anna Piazza Martiri della Libertà Almese ore 20,45

In onore di S.Anna triduo con rosario meditato nella cappella a lei dedicata in piazza Martiri della Libertà.

Anna (Sapphira , I secolo a.C. – Sapphira, I secolo d.C.) è considerata dalla tradizione cristiana la moglie di Gioacchino e la madre di Maria Vergine ed è venerata come santa.

Rosario meditato per S.Anna

Cappella di S.Anna Piazza Martiri della Libertà Almese ore 20,45

In onore di S.Anna triduo con rosario meditato nella cappella a lei dedicata in piazza Martiri della Libertà.

Anna (Sapphira , I secolo a.C. – Sapphira, I secolo d.C.) è considerata dalla tradizione cristiana la moglie di Gioacchino e la madre di Maria Vergine ed è venerata come santa.